News

Intervista a Cristian Urzia, Consulente nella creazione e analisi di Piani Compensi per aziende di Network Marketing

E’ con grande piacere che oggi intervistiamo Cristian Urzia, Consulente nella creazione e analisi di Piani Compensi per aziende di Network Marketing e Responsabile del nostro Magazine che grazie al lavoro svolto in questi 5 anni è diventato punto di riferimento nel settore e supporto per migliaia di Networker che ogni giorno sono alla ricerca di informazioni per il loro business.

Ciao Cristian grazie per accettato questa intervista e di condividere la tua esperienza e professionalità con i nostri lettori. Partiamo dal raccontarci un po’ chi sei.

Personalmente non mi è mai piaciuto raccontare chi sono perché mi reputo una persona abbastanza riservata ma al contrario amo raccontare il mio lavoro e cosa faccio, come lo faccio, perché lo faccio e per chi lo faccio.

Vivo nel mondo del Network Marketing da 39 anni e come spesso mi capita di sentire “Sei nato in questo mondo” posso affermare che effettivamente è proprio così.

Non è stata una mia scelta personale ma mio papà nel 1983 ha creato insieme ai suoi due soci una delle aziende di Vendita Diretta e Network Marketing più importanti e storiche in Italia ovvero la Star Dust Italia.

10 anni fa per tanti motivi ho deciso di iniziare un mio personale percorso professionale dedicandomi esclusivamente alla crescita personale e professionale. Ho avuta la fortuna di collaborare per una azienda del settore dove mi sono formato su tantissime tematiche che mi hanno permesso di conoscere più in profondità le caratteristiche dell’essere umano e di come è possibile attraverso la parola, azioni e formazione apportare un reale cambiamento positivo.

Terminata quell’esperienza ho deciso di iniziare a lavorare come Consulente nel settore del Network Marketing unendo tutta l’esperienza fino a quel momento accumulata. Sentivo dentro di me che potevo dare qualcosa di nuovo al mercato che da un mio punto di vista era troppo legato ai numeri e poco alle emozioni.

Le aziende da sempre hanno dato importanza alle emozioni …. ma ero convinto che quelle emozioni erano per pochi.

Da li la voglia di mettermi in gioco e iniziare questa avventura dove il mio obiettivo era ed è ancora tutt’oggi creare Piani Compensi emozionali, vincenti e naturalmente sostenibili per tutte quelle aziende che vogliono applicare il Network Marketing come modello di business per la propria azienda.

Il risultato è stato fin da subito importante e da quel momento è iniziato questo viaggio che mi ha portato oggi ad essere uno tra i pochi consulenti specifici in Italia e non solo in questo settore. Ad oggi mi occupo  di creare da zero Piani compensi, analisi, aggiornamenti, creazione di bonus specifici e supporto nella analisi di tutta la comunicazione aziendale affinché il messaggio che viene comunicato sia efficace e efficiente per raggiungere il massimo delle performance.

Di cosa si occupa un Consulente come te che lavora nel Network Marketing

Un consulente nel mio settore aiuta le aziende a creare e implementare piani di compensazione efficaci per i propri distributori. Lavoro a stretto contatto con l’azienda per comprendere i propri obiettivi.

E’ importante avere una conoscenza approfondita del settore,  dei vari modelli applicabili e delle migliori soluzioni per quell’azienda specifica, andando a monitorare costantemente la sua applicazione e apportando eventuali modifiche o aggiornamenti per migliorare la sua efficacia.

A differenza di altri Consulenti che sono orientati solo ed esclusivamente al numero a me piace prima instaurare un rapporto di confidenza assoluta con il cliente, entrare nella sua testa, capire cosa ha in mente e dopo iniziare a creare progetti ad hoc come un vero artigiano.

Analizzo e simulo ogni singola situazione per arrivare a creare il più bel vestito possibile che non solo sia bello da vedere ma che crei emozioni dopo averlo indossato.

Cosa significa essere un artigiano della consulenza

Essere un artigiano della consulenza significa essere un consulente che crea soluzioni su misura per i propri clienti, utilizzando la propria esperienza, creatività e conoscenza per fornire consulenza personalizzata.

Come un artigiano, il consulente utilizza le proprie abilità e la propria esperienza per creare soluzioni ad hoc per i propri clienti, che rispecchiano la loro unicità e le loro esigenze specifiche. Ciò richiede una grande attenzione ai dettagli, una conoscenza approfondita delle esigenze dei clienti e un’abilità nel risolvere problemi complessi.

Inoltre, come un artigiano, il consulente può dedicare tempo e cura per creare un servizio personalizzato e di alta qualità per i propri clienti. Questo può significare un approccio più lento e meticoloso rispetto a un approccio “di massa”, ma può portare a soluzioni più efficaci e durature.

Essere un artigiano della consulenza richiede anche una costante attenzione alla propria crescita professionale e personale, per garantire di offrire sempre soluzioni all’avanguardia e di alta qualità. Inoltre, richiede una grande passione per il lavoro e un forte impegno nel servire i propri clienti in modo efficace ed efficiente.

Non sempre questo approccio viene capito e apprezzato dalle aziende ma quello che mi sforzo di far capire è che loro stanno affidando a me o comunque a una figura professionale il cuore del loro business, la strategia commerciale, la sostenibilità del loro progetto, l’idea da condividere con il mondo intero e il loro successo.

Purtroppo, nonostante viviamo in un epoca avanzata rispetto agli anni 80 …. Ci sono ancora persone che sottovalutano le figure professionali che hanno studiato per anni e anni e sono veri esperti della materia specifica.

Spiegaci a parole semplici cosa è il Network Marketing

Il Network Marketing è un modello di business in cui un’azienda vende prodotti o servizi direttamente ai consumatori attraverso una rete di distributori indipendenti. I distributori guadagnano una commissione sulla base delle vendite dei prodotti o servizi dell’azienda, e possono anche guadagnare attraverso la costruzione di una rete di altri distributori.

Il Network Marketing si basa sulla creazione di relazioni personali tra i distributori e i loro clienti, e sulla formazione di squadre di distributori che lavorano insieme per raggiungere gli obiettivi dell’azienda. I distributori guadagnano sia attraverso la vendita diretta di prodotti o servizi, che attraverso il reclutamento di nuovi distributori nella propria rete.

Il Network Marketing può essere un’opzione di business redditizia e gratificante per coloro che sono disposti a impegnarsi nel lavoro necessario per costruire una rete di successo.

A chi mi dice se con il Network Marketing si può diventare ricchi rispondo: Potrebbe essere possibile diventare ricchi attraverso il network marketing, ma ci sono diverse variabili che influiscono sul successo di una persona nel settore. Il guadagno dipende dalla capacità di vendita del prodotto o servizio dell’azienda, dalla capacità di reclutare nuovi distributori nella propria rete, dalla qualità del team di supporto, dalla formazione e dalla motivazione personale.

Tuttavia, è importante sottolineare che il successo nel network marketing non è garantito e richiede molto lavoro e impegno.

Prima di decidere di intraprendere il Network Marketing, è importante fare una ricerca approfondita sull’azienda e sul prodotto o servizio che si sta vendendo, valutare la concorrenza, valutare la propria capacità di vendita e di reclutamento e valutare il proprio livello di impegno e motivazione. In questo modo, si può prendere una decisione consapevole e realistica sul proprio potenziale di guadagno nel network marketing.

Quali sono le caratteristiche essenziali che deve avere un Piano Compensi per essere vincente?

Il piano compensi di un’azienda di Network Marketing è un sistema che determina come i distributori indipendenti vengono pagati per le vendite che effettuano e per le attività che svolgono per promuovere l’azienda. Le caratteristiche di un piano compensi variano a seconda dell’azienda e del prodotto o servizio che viene venduto, ma di seguito sono elencate alcune delle caratteristiche più comuni:

  1. Commissioni sulle vendite dirette: i distributori indipendenti vengono pagati una commissione sulla base delle vendite dirette che effettuano. Questa commissione può variare in base al prodotto o servizio venduto.
  2. Commissioni sui volumi di vendita: l’azienda può offrire commissioni sui volumi di vendita che un distributore indipendente genera. In questo modo, i distributori che raggiungono un determinato volume di vendite possono guadagnare una commissione aggiuntiva.
  3. Royalty sui volumi di vendita: l’azienda può offrire una royalty sui volumi di vendita generati dalla rete del distributore. In questo modo, i distributori che costruiscono una rete solida di distributori possono guadagnare una commissione aggiuntiva sulla base delle vendite di tutta la loro rete.
  4. Riconoscimenti e incentivi: l’azienda può offrire riconoscimenti e incentivi ai distributori che raggiungono determinati obiettivi di vendita. Questi incentivi possono essere premi in denaro, viaggi, auto di lusso o altri premi.
  5. Periodo di accumulo dei punti: l’azienda può utilizzare un sistema di punti per determinare la commissione dei distributori indipendenti. In questo sistema, i distributori guadagnano punti sulla base delle loro vendite e sui volumi di vendita della loro rete. Questi punti possono essere accumulati durante un periodo di tempo specifico, come un mese o un trimestre, e possono influire sulla commissione che il distributore riceve.

Quando si parla di Network Marketing vengono sempre presentati tanti numeri. Come il network marketing può essere emozionale?

Il Network Marketing può essere emozionale perché spesso coinvolge le persone a livello personale e sociale. Invece di vendere i prodotti o servizi attraverso i canali tradizionali, come la pubblicità, il Network Marketing si basa sulla costruzione di relazioni personali tra i distributori e i clienti.

I distributori sono spesso incentivati a creare una relazione personale con i loro clienti, a condividere le loro esperienze e a fornire un supporto personalizzato. Questo crea un legame emotivo tra il distributore e il cliente, che può influire sulla decisione del cliente di acquistare il prodotto o servizio.

Inoltre, il Network Marketing spesso coinvolge anche l’aspetto sociale. I distributori lavorano insieme per raggiungere i loro obiettivi, creando una sorta di comunità di appoggio e sostegno. Questo può essere molto emozionante e gratificante per i distributori, poiché si sentono parte di un gruppo che condivide i loro obiettivi e i loro valori.

Infine, il network marketing può essere emozionale anche perché i distributori spesso condividono le loro storie di successo e di trasformazione personale. Molti distributori hanno raggiunto il successo attraverso il network marketing, migliorando la loro vita e quella dei loro familiari. Queste storie possono essere molto ispiratrici e motivanti per altre persone che cercano di raggiungere il successo nel network marketing.

Possono dei numeri essere emozionali?

Il concetto di “numero” è razionale, in quanto rappresenta un’entità matematica che può essere espressa in termini di quantità o grandezza. Tuttavia, il modo in cui le persone percepiscono e utilizzano i numeri può essere influenzato anche da fattori emotivi, come le loro esperienze passate, le preferenze personali e le associazioni culturali.

Pertanto, il significato e l’utilizzo dei numeri possono avere sia aspetti razionali che emotivi, a seconda del contesto in cui vengono utilizzati.

Quali sono gli elementi per un azienda che vuole avere successo in questo settore:

Le caratteristiche di un’azienda di successo nel mondo del network marketing includono:

  • Un prodotto o servizio di alta qualità: un’azienda di successo nel network marketing deve offrire un prodotto o servizio di alta qualità che soddisfa le esigenze dei clienti e che i distributori possano promuovere con fiducia.
  • Una leadership forte: l’azienda deve essere guidata da una leadership forte e competente che abbia una visione chiara per il futuro dell’azienda e che sia in grado di motivare e guidare i dipendenti e i distributori indipendenti.
  • Un piano compensi equo e redditizio: l’azienda deve offrire un piano compensi equo e redditizio che motivi i distributori a lavorare sodo per raggiungere i loro obiettivi di vendita e reclutamento.
  • Formazione e supporto: l’azienda deve fornire ai distributori la formazione e il supporto necessari per avere successo nel network marketing. Ciò può includere corsi di formazione, materiali di marketing e supporto tecnico.
  • Una forte cultura aziendale: l’azienda deve avere una forte cultura aziendale basata su valori come l’integrità, la trasparenza e la responsabilità sociale. Ciò contribuirà a creare un ambiente di lavoro positivo e motivante per i dipendenti e i distributori.
  • Innovazione e adattabilità: l’azienda deve essere in grado di innovare e adattarsi ai cambiamenti del mercato e delle esigenze dei clienti. Ciò può includere l’introduzione di nuovi prodotti o servizi, l’adozione di nuove tecnologie o l’espansione in nuovi mercati.
  • Una forte presenza online e sui social media: l’azienda deve avere una forte presenza online e sui social media per promuovere i suoi prodotti e servizi e per interagire con i clienti e i distributori indipendenti.

Come sta cambiando questo settore?

Il settore del network marketing sta subendo alcuni cambiamenti negli ultimi anni, principalmente a causa dell’evoluzione della tecnologia e della diffusione dei social media.
Alcuni dei principali cambiamenti sono:

  1. Utilizzo dei social media: le aziende di network marketing stanno sfruttando sempre di più i social media per promuovere i loro prodotti e raggiungere un pubblico più ampio. I rappresentanti possono utilizzare i social media per creare una presenza online, costruire relazioni con i loro clienti e sviluppare un pubblico di seguaci.
  2. Vendita online: sempre più aziende di network marketing stanno abbracciando la vendita online, offrendo ai propri rappresentanti la possibilità di vendere prodotti attraverso il loro sito web o tramite piattaforme di e-commerce.
  3. Focalizzazione sul prodotto: molte aziende di network marketing stanno mettendo maggiore enfasi sulla qualità dei loro prodotti, cercando di offrire prodotti di alta qualità per soddisfare le esigenze dei consumatori e distinguersi dai concorrenti.
  4. Formazione online: le aziende di network marketing stanno offrendo sempre più formazione online per i propri rappresentanti, fornendo loro gli strumenti e le risorse necessarie per avere successo nel settore.

Quale è il futuro di questo settore?

Il futuro del network marketing dipenderà da una serie di fattori, tra cui l’evoluzione della tecnologia, l’evoluzione dei gusti dei consumatori e le normative di settore. Tuttavia, ci sono alcune tendenze che potrebbero influenzare il settore in futuro:

  1. Personalizzazione: sempre più consumatori cercano prodotti e servizi personalizzati che rispondano alle loro esigenze specifiche. Le aziende di network marketing che offrono prodotti personalizzati potrebbero avere successo nel futuro.
  2. Sostenibilità: i consumatori sono sempre più preoccupati per l’impatto ambientale dei prodotti che acquistano. Le aziende di network marketing che offrono prodotti sostenibili e che si impegnano a ridurre l’impatto ambientale potrebbero avere successo nel futuro.
  3. Digitalizzazione: il settore del network marketing si sta sempre più digitalizzando, con l’utilizzo di strumenti come i social media, la vendita online e la formazione online. Nel futuro, le aziende di network marketing che adottano le tecnologie digitali e le utilizzano in modo efficace potrebbero avere successo.
  4. Collaborazioni: le collaborazioni tra aziende di network marketing potrebbero diventare sempre più comuni nel futuro, con aziende che si uniscono per offrire prodotti complementari e raggiungere un pubblico più ampio.
  5. Regolamentazione: il settore del network marketing è soggetto a regolamentazione in molti paesi. Nel futuro, potrebbero essere introdotte nuove normative che influenzano la struttura del settore e le modalità di operare delle aziende.

In generale, il futuro del network marketing dipenderà dalla capacità delle aziende di adattarsi ai cambiamenti del mercato e delle tecnologie, di offrire prodotti e servizi che rispondono alle esigenze dei consumatori e di rispettare le normative del settore.

Cristian Urzia | www.cristianurzia.com | info@cristianurzia.com

Articoli correlati

COLWAY INTERNATIONAL: Good Night Skin Drops

La redazione

GUY DEMARLE: Una sana colazione per ricaricare le energie

La redazione

LONG’Y: Dante Medical Solutions, una realtà che sta rivoluzionando il settore del Network

La redazione

Lascia un commento

Per offrirti un' esperienza di navigazione efficace il nostro sito utilizza dei Cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Chiudi Trattamento dei dati personali