Motivazione

La forza di volontà in 3 mosse di Annalisa Corti

A CHI NON PIACEREBBE PREFISSARE DEGLI OBIETTIVI PER POI RAGGIUNGERLI SENZA FATICA?

La forza di volontà, quel magico cocktail fra scopo, motivazione, auto-controllo e disciplina è l’asset vincente per vivere la vita che vogliamo.

Quindi perché per alcuni è facile mentre per altri la forza di volontà rimane un miraggio lontano e sfuocato?

La forza di volontà è un insieme di fattori biologici, ormonali, mentali ed emotivi che collaborano sinergicamente per il tuo successo oppure tramano per il tuo fallimento.

Walt Disney diceva “Se lo puoi sognare, lo puoi fare” ma non ci ha fornito la formula per rimanere sul pezzo fra il sognare e il fare. La scienza però ci fornisce studi con tranelli da evitare e strategie da implementare. Conoscere i tranelli e adottare le strategie vincenti ci può trasformare in guru della volontà.

IL CAVERNICOLO INDOMATO

La nostra parte più impulsiva, vive in noi perché ci ha tenuto in vita per un sacco di secoli.

Percepire, ascoltare e seguire l’impulso di un’immediata gratificazione assicurava la nostra sopravvivenza sia in termini di fame e sete che di procreazione. Era necessario comandasse lui.

Adesso, però, se non impariamo a domarlo insegnandogli a posticipare la gratificazione, ci impedisce di rimanere focalizzati sull’obiettivo a lungo termine.

Per domare il “cavernicolo”, dobbiamo osservarlo, conoscere i suoi bisogni ed i suoi meccanismi. Il respiro consapevole e la meditazione mindfulness sono comunemente usati per questo scopo.

IL PREZZO DEL GIUDIZIO

Studi, hanno dimostrato che qualsiasi forma di giudizio, condanna, severità e colpevolezza, porta le persone a compromettere il raggiungimento dei loro obiettivi.

Un linguaggio interiore o un dialogo esterno, basati su questi criteri di comunicazione, attivano nelle persone una reazione ormonale di sconfitta e di paura che li porta quindi a “mollare” le loro intenzioni rinunciando al loro obiettivo.

Il raggiungimento dei nostri obiettivi dipende quindi dalla qualità del nostro linguaggio interiore, che dovrebbe basarsi sull’accoglienza e sull’auto- celebrazione.

LIFESTYLE

Il nostro stile di vita può potenziarci oppure indebolirci.

Quando ci indebolisce fisicamente indebolirà anche la nostra forza di volontà a livello neurale. Un Lifestyle basato su dei ritmi sonno- veglia squilibrati ed irregolari, su una alimentazione improvvisata e affrettata, con un alto consumo di nicotina e alcol e con un’assenza di esercizio fisico, è uno stile di vita che catalizza lo stress, ci depotenzia, e lascia le redini al “CAVERNICOLO”.

Lo status quo è reversibile migliorando la nostra alimentazione, riducendo qualsiasi forma di intossicazione volontaria da nicotina, alcol e medicinali, dormendo di più e facendo un po’ di sano sport.

La forza di volontà è lo strumento tramite il quale divulghiamo la nostra essenza.

Quando abbiamo una visione, la disciplina per implementare la strategia, l’auto-controllo per non contaminare le nostre energie vitali, regaliamo al mondo una goccia di noi che si incarna nel nostro lavoro oppure nel nostro messaggio.

Il genitore che vuole crescere i propri figli nella consapevolezza ha bisogno della stessa volontà di un libero professionista in cerca di lead.

La volontà è il veicolo della nostra self-actualization.

Articoli correlati

Vivere di passione di Erica Zuanon

La redazione

Avere Successo di Riccardo Pittis

La redazione

Leader Guerriero & Leader Sratega di Alessandro Vella

La redazione

Lascia un commento

Per offrirti un' esperienza di navigazione efficace il nostro sito utilizza dei Cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Chiudi Trattamento dei dati personali