Formazione

Crescita personale VS Mindset New Thougt di Giada Zaccone

Nata dal mondo dell’online in cui ho vissuto un percorso magnifico a livello personale e professionale, passando dal lavoro tradizionale al dinamico settore del network marketing. Il mio focus ora è la formazione, ma il mio viaggio è stato molto più di una semplice transizione di carriera; è stato un’avventura di crescita personale che ha messo in discussione le norme consolidate, aprendo le porte a un mindset rivoluzionario che io definisco “quantico“.

La mia sete di conoscenza mi ha spinto a cercare risposte che illuminassero il sentiero della crescita personale. Inizialmente, ho iniziato nel mondo online e ho avuto successo in diverse aziende di Network Marketing. Tuttavia, col passare del tempo, ho iniziato a dubitare dell’efficacia dei metodi tradizionali.

Per colmare questa lacuna, ho intrapreso un percorso di formazione, partecipando a corsi sia in Italia che all’estero, condividendo questa esperienza con amici e colleghi assetati di crescita. Ma, con il tempo, sono sorti interrogativi fondamentali: quanti di noi, nonostante anni di impegno, avevano davvero raggiunto risultati tangibili?

I corsi tradizionali ci spingono a sforzarci al massimo e a modificare la nostra vera natura. Tuttavia, mi sono chiesta se esistesse una via più autentica, qualcosa al di là delle apparenze.

Nel 2014, “per caso”, mi sono imbattuta in un libro “Il Potere del Cervello Quantico”. L’ho divorato in pochi giorni e ho cominciato a comprendere che la realtà va ben oltre ciò che appare. Tuttavia, all’epoca, nonostante i tentativi di seguire le linee guida e svolgere gli esercizi, mi sentivo un po’ smarrita. I corsi tradizionali offrivano frasi accattivanti, storie straordinarie e concetti potenti, ma spesso rimanevano in superficie. Avevo bisogno di qualcosa di più concreto.

Ci ho messo anni per studiare, sperimentare e acquisire esperienza, realizzando che la crescita personale tradizionale aveva i suoi limiti. Per fare il salto successivo, dovevo liberarmi delle sovrastrutture e scavare dentro di me per comprendere ciò che era autentico.

Hai mai avvertito un’insoddisfazione interiore? Hai mai sentito che alcune cose semplicemente non erano fatte per te? Il tuo corpo, la tua mente, tutto il tuo essere ti comunica qualcosa. In questi momenti, stai agendo in disarmonia con te stesso.

Negli anni, mi sono appassionata alla fisica quantistica e ai suoi straordinari misteri. Ho studiato, letto e continuo a farlo, esplorando esperimenti affascinanti, da Masaru Emoto ad altri, che dimostrano quanto poco conoscessimo della realtà. Forse, solo l’1% è visibile, e sottolineo “forse”.

Attraverso ricerche approfondite e pratiche personali, ho compreso sempre di più che la chiave per risultati autentici risiede in noi stessi. Nel mio percorso, ho visto molte persone abbracciare i principi del “New Thought” e applicarli con successo.

Ho deciso di scavare a fondo per comprendere il significato dietro le frasi eloquenti dei famosi formatori. Ho esplorato come funzioniamo a livello mentale, dalle sfumature della mente conscia a quelle dell’inconscio, fino a influenzare le nostre stesse cellule. Le scoperte possono spaventare, poiché mettono in discussione la realtà che abbiamo conosciuto fino ad ora, ma allo stesso tempo ci restituiscono un potere straordinario: il controllo sulla nostra vita.

Mentre le formazioni tradizionali ci invitano a creare sovrastrutture, il “New Thought” ci incoraggia a scoprire chi siamo veramente, liberandoci da influenze esterne che ci imprigionano interiormente ed esteriormente. La consapevolezza di sé porta alla vera libertà, e il percorso che intraprendiamo influisce positivamente su chi che incontriamo lungo il cammino.

Attraverso la consapevolezza, l’auto-riflessione e l’allenamento mentale, ho imparato che ognuno di noi ha il potere di sviluppare una mentalità aperta, pronta ad accogliere il cambiamento.

Il mio viaggio non si è ancora concluso anzi è appena iniziato. Ti invito a riflettere su quanto profonda sia la nostra essenza e su quanti altri fattori possano contribuire a plasmare la nostra identità. Questa connessione straordinaria è solo un pezzo del puzzle, ma è la chiave per liberare il nostro potenziale nascosto.

Ora ti chiedo: come ti senti sapendo che le risorse per la tua evoluzione sono già dentro di te e che la responsabilità del cambiamento è completamente tua? La mia odissea personale è stata un’epica ricerca di scoperta personale tra alti e bassi, illuminando la strada verso una vita di esplorazione, crescita ed evoluzione. Con le risorse che portiamo dentro di noi, possiamo creare il magnifico anche in mezzo al deserto.

CHI SONO

Nata da una Famiglia semplice. Io amo definirmi un piccolo mix tra Calabria e Romagna (sono nata a Ravenna e vissuta li i primi anni della mia vita).

Laureata in giurisprudenza, subito dopo la scomparsa di papà nel 2013 ho stoppato gli studi e il network per dedicarmi all’azienda nel settore ricettivo che aveva lasciato in Calabria. Dopo quell’esperienza sono rientrata in Umbria, ho iniziato a lavorare nel commerciale tradizionale (facevo contratti e formavo anche la rete – teoria e sul campo). Poi ho ripreso il business online nel 2017 e in contemporanea ho aperto un’azienda di efficienza energetica, continuavo a voler costruire qualcosa di mio.
Nel Network Marketing ho lavorato in aziende di servizi e prodotti successivamente. In due in particolare ero a contatto con l’azienda e Ceo, lanciandola da zero. Dirigente Figc per il calcio femminile nel centro italia e radio speaker.

Da sempre sono una persona estremamente timida anche se non lo nota quasi più nessuno, grazie al teatro in cui mi sono cimentata da piccola. E sono sempre vissuta in una realtà di dualità: tra il bene e il male, il bianco e il nero, nord e sud ecc… realtà duale (ma giuro che non sono bipolare) sono consapevole di entrambi i lati della medaglia e scelgo in modo consapevole che lato vivermi.

Dal 2012 ho iniziato a studiare argomenti inerenti alla fisica quantistica. Ho iniziato a praticare i primi mantra. Da li ho avuto modo di vivere esperienze che mai avrei pensato. Dopo anni soprattutto oggi ho capito il perché.

Sono sempre alla ricerca di una costante crescita personale e professionale, ogni tanto mi diverto a confrontarmi con mondi un po’ mistici… mi è capitato anche di parlare con qualche sciamano…

Ho imparato un pó di cose nelle mie varie esperienze…anche se sono convinta che dovrò imparare ancora tanto…

Non mi pongo limiti, coltivo ancora i miei sogni/obiettivi, sono diventata impermeabile alle critiche, sto spesso da sola (forse troppo) anche se sembro un animale sociale e da festa, in realtá no. Ho imparato ad evitare di dare giudizi, a vivere il presente, ad essere grata per tutto quello che mi è successo di brutto e di bello.

Ho imparato a voler bene alle persone che possono avermi ferita. Ho imparato a perdonare…a chiudere e ad andare avanti… ho imparato a ricominciare da zero… porto sempre con me una frase di papà che mi aiuta in momenti difficili “tempo al tempo”.

Ho imparato un linguaggio silenzioso dai miei cavalli…e più che sbraitare e stare attenta a parole vuote ricerco il significato nei gesti delle persone. Io stessa preferisco agire più che parlare. Mi piace anche osare nei momenti giusti.

GIADA ZACCONE | CEO di Mindset Quantico e Co-Founder di Next Step People

Articoli correlati

Perché ogni volta che parlo di Network Marketing le persone sono scettiche?

Cristian Urzia

Le idee migliori e gli esempi di email di maggior successo da utilizzare durante il periodo natalizio

La redazione

“6 semplici strategie per farti contattare da un potenziale cliente” di Andrea Cesaro

La redazione

Lascia un commento

Per offrirti un' esperienza di navigazione efficace il nostro sito utilizza dei Cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Chiudi Trattamento dei dati personali