Network Marketing

L’etica nel Network Marketing

Uno dei fattori fondamentali che devi sempre tener presente in questo business è proprio quello di utilizzare etica corretta nei confronti di altre aziende di Network o altri distributori.

La base dell’etica in questo business è l’impegno che noi prendiamo con la nostra rete, per essere coerente con l’etica e la nostra organizzazione dobbiamo formare leader che duplichino non solo l’organizzazione ma anche le giuste regole di comportamento.

In questo modo sarà possibile ottenere un’immagine pulita, a livello globale, del settore del Network Marketing.

In questo settore incontrerai tantissime persone che ti faranno capire il motivo per il quale questo tipo di attività è evitato dalle masse.

QUINDI COSA DOBBIAMO FARE PER MANTENERE UN CORRETTO COMPORTAMENTO ETICO

1.Rispettare il cliente o il possibile collaboratore
Per rispettare il nostro cliente o possibile collaboratore dobbiamo essere, fin dall’inizio, del tutto chiari e trasparenti con quest’ultimo, ovvero nel presentare le caratteristiche del prodotto o del progetto non dobbiamo omettere nessun particolare che riteniamo possa essere un freno per tale persona.

2.Rispettare i collaboratori delle altre organizzazioni della tua azienda
“Un vero leader raggiunge il successo per le proprie capacità, mettendosi in risalto e non abbassando il livello di tutti gli altri”.

Se vuoi essere un leader rispetta, anzi aiuta persino, le persone che non fanno parte della tua organizzazione. Questo ti renderà davvero una persona corretta che verrà stimata dagli altri in quanto non pensa al solo profitto personale ma a quello di tutta l’azienda.

3.Rispettare le altre aziende
Per rispettare le altre aziende di Network Marketing dobbiamo prima di tutto non effettuare mai paragoni della nostra azienda con altre aziende che concorrono con il nostro prodotto o altro, inoltre non parlare mai male di altre aziende; questo non porterà alcun risultato tangibile se non quello di far si che la tua organizzazione non ti reputi come un vero leader.

4.Rispettare i distributori di altre aziende
Anche i distributori di altre aziende vanno rispettati in quanto hanno scelto un’altra azienda che magari rispettava caratteristiche diverse o esigenze diverse che tale persona ha! Le caratteristiche che ti hanno portato a scegliere una determinata azienda possono essere diverse da quelle che porteranno un tuo collaboratore a prendere la stessa decisione.

Articoli correlati

Questo non piace a chi fa (o vuole iniziare a fare) network marketing 4.0

La redazione

Intervista a Richard Poe autore della serie WAVE, di Cristina Cattaneo

La redazione

Come iscrivere un contatto in pochi minuti

La redazione

Lascia un commento

Per offrirti un' esperienza di navigazione efficace il nostro sito utilizza dei Cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Chiudi Trattamento dei dati personali